Come lisciare i capelli ricci

Imparare a lisciare i capelli ricci può essere un compito molto scoraggiante per molte persone. I capelli ricci hanno molta più flessibilità dei capelli lisci, quindi può essere un po’ difficile a volte mantenerli lisci senza danneggiare molto i capelli. Può anche richiedere più tempo per vedere i risultati se stai usando gli strumenti sbagliati. Continua a leggere per scoprire come raddrizzare i capelli ricci sbagliati e gli errori comuni che sicuramente dovresti evitare ad ogni costo.Il primo errore che sicuramente non dovresti mai fare è usare una piastra per capelli economica per provare a raddrizzare le tue ciocche ricce. I ferri piatti hanno la tendenza a tirare le ciocche e causare la rottura in più modi. Questo potrebbe non sembrare un grosso problema per qualcuno che usa raramente una piastra, ma quando li usi quotidianamente, finirai per vedere molti più danni fatti ai tuoi capelli. Se vuoi davvero imparare a raddrizzare i capelli ricci con una piastra, dovrai investire in uno dei migliori dispositivi disponibili: la piastra ionica, che ti darà capelli più sani perché usa ioni positivi per sollevare lo sporco intrappolato, l’olio e la pelle morta dai tuoi fili. Questi ioni sono attratti dallo strato di titanio dei tuoi capelli e li fanno diventare molto più lisci e lucidi.

Dato che stai mettendo meno tensione sul fusto del capello, i tuoi capelli saranno in grado di apparire al meglio per un periodo di tempo più lungo. Inoltre, poiché le tue ciocche non vengono tirate in un nodo stretto, avrai molto più controllo su quanto velocemente la piastra viaggia sui tuoi capelli. Investendo in una piastra ionica, vi risparmierete un sacco di soldi nel lungo periodo perché eviterete di dover acquistare più unità per ottenere grandi risultati.Quando state cercando un modo per raddrizzare le vostre ciocche ricce, cercate di non lasciarlo durante la notte. Si dovrebbe solo indossare i capelli per circa un’ora alla volta e poi portarlo giù per il giorno. Ricordati sempre di tenere i capelli puliti; passa la spazzola per capelli e togli i nodi che possono essersi formati durante la sessione di spazzolatura. Puoi anche usare un asciugacapelli naturale se non vuoi spendere molti soldi per un gadget elettrico.Se hai i capelli ricci, potresti notare che tendono ad essere difficili da acconciare. Questo è spesso perché il tuo stilista non sarà in grado di lavorare con esso nel modo giusto. Anche se non ci sono molti stili che sono pensati per i capelli ricci, si può ancora provare a utilizzare pettini a denti larghi con piccole spille. Assicurati solo che le forcine siano della giusta forma e dimensione per le tue ciocche.Potresti pensare che lisciare le tue ciocche ricce sarà troppo doloroso, ma la maggior parte degli stilisti ti dirà che non è così. Infatti, molte persone scoprono che non si accorgono nemmeno di essere state raddrizzate.

Naturalmente, potresti non volerlo fare con i tuoi capelli naturali; potresti anche voler scegliere un prodotto naturale che non irriti i tuoi capelli. La cosa migliore da fare in questo caso è andare nel tuo salone locale e chiedere ai loro esperti cosa raccomandano per il tuo tipo di capelli. Questo processo dovrebbe durare circa un minuto; assicurati solo di avere molta pazienza. Dopo il primo tentativo di lisciare i capelli ricci, noterai che le tue ciocche sono più lisce e lucide. Ci vorranno due o tre tentativi per portarli dove vuoi tu, ma alla fine si raddrizzeranno naturalmente. Quando provi i diversi metodi per lisciare i capelli ricci, scoprirai che i prodotti per la casa sono la migliore opzione per te. La cosa migliore di questi prodotti è che sono fatti per il tuo specifico tipo di capelli e non li danneggiano. Usando questi prodotti naturali sui tuoi capelli regolarmente, noterai che diventano più puliti e sani giorno dopo giorno.