Cosa visitare a Berlino

Berlino, Germania, è la seconda città più grande della Germania. La sua capitale storica, designata da Hitler come luogo di nascita del suo movimento, risale al 13° secolo. I ricordi di questa turbolenta storia del 20° secolo includono il Memoriale dell’Olocausto tedesco, il Muro di Berlino e l’iconico memoriale in scala di grigi con graffiti della Guerra Fredda. La Porta di Brandeburgo, uno dei luoghi preferiti dai turisti, è una testimonianza del passato e del presente di Berlino. Si erge alta nel cuore della città e comprende una statua di Gesù Cristo. Per avere un assaggio di ciò che Cristo può aver provato per gli abitanti di Berlino, cammina fino al muro occidentale su Janischstraße.

Da qui potrai vedere la statua della Vergine Maria e la Chiesa di San Pietro. A pochi passi da qui si trova la Sala delle Conferenze degli Arcivescovi, dove si trovano gli ex gabinetti della Santa Sede e l’Opera di Stato Bavarese. Oggi, ci sono molte chiese, sinagoghe e musei lungo i bordi di questa città storica. Le persone che visitano Berlino spesso prendono tempo per visitare questi siti storici. I turisti possono anche fermarsi nei numerosi ristoranti e bar della zona, che servono cucina internazionale. Una delle cose più popolari da fare a Berlino è visitare il Bund, un ampio e colorato bouquet di fiori che rappresenta i soldati tedeschi uccisi nelle trincee. I fiori sono stati esposti nella piazza per anni, rendendola uno dei luoghi di ritrovo preferiti dai locali e dai turisti. Il sabato, i cittadini si vestono nelle loro uniformi militari e marciano in formazione dal monumento conosciuto come der Mies Van der Wall.

Ha la più grande collezione di decorazioni della seconda guerra mondiale in Europa. In aprile, le nazioni alleate e i russi effettuano un’operazione chiamata in codice “Fighter Air” sul Mar Baltico, dove le forze tedesche e russe si impegnano in una feroce battaglia. Per chi è interessato alla storia, Berlino ha molto da offrire. Il Reichstag, o parlamento, si trova nel centro della città. Qui i legislatori discutono questioni riguardanti la Germania e il suo coinvolgimento nella seconda guerra mondiale. Durante la guerra, il Reichstag fu danneggiato in modo irreparabile, ma fu restaurato e viene ancora usato ogni anno per cerimonie e discorsi. La Porta di Brandeburgo, uno dei più grandi ingressi al centro di Berlino, serve come punto di ingresso per un gran numero di turisti.

Per le persone interessate all’arte, non c’è posto migliore di der Mies Van der Wall. Ospita una delle più grandi collezioni di arte moderna in Europa. Ogni anno, artisti di tutto il mondo vengono a presentare opere d’arte. La Place d’Armes, o “The Art Public”, è un altro luogo popolare per gli artisti per esporre le loro opere. Chi è interessato a collezionare oggetti antichi tedeschi troverà anche molto da scegliere in questo luogo.Quando le persone sono alla ricerca di divertimento, troveranno molte cose da fare a Berlino. Come accennato in precedenza, il palazzo del Reichstag, che funge da sede principale del parlamento tedesco, è la prima tappa per innumerevoli visitatori. I visitatori possono visitare la Cancelleria di Hitler, dove il dittatore è nato e dove ha conseguito il suo dottorato. Il Teatro Dieter Olinski, che si trova nell’ex capitale comunista della DDR Budapest, è uno dei preferiti dai giovani visitatori. Il Ring des Vaux, che assomiglia a un castello su una collina, è un’altra occasione per gli appassionati di architettura di vedere l’architettura medievale.

La gente, la maggior parte dei quali sono tedeschi, è costantemente stupita dal senso di comunità che esiste a Berlino. La Stadtplatz, che viene spesso chiamata la “Piazza Verde di Berlino“, è un luogo popolare per partecipare alle attività comunitarie quotidiane. La Marcia Nuziale, che è un imponente evento all’aperto, è un punto culminante per le persone che amano celebrare i matrimoni e altri eventi speciali. In generale, non è facile descrivere tutto ciò che un visitatore di Berlino dovrebbe vedere. La maggior parte delle persone avrà un’esperienza diversa a Berlino, semplicemente visitando il posto.