Cosa visitare ad Amsterdam

Cosa visitare ad Amsterdam? Amsterdam è la capitale dei Paesi Bassi, riconosciuta per la sua storia artistica colorata, la rete di strade strette e l’intricato sistema di canali, in particolare tra i collezionisti d’arte del mondo. Il suo distretto dei musei vanta il Museo Nazionale di Arte Moderna, la Casa di Anna Frank e il Museo Picasso. Il suo Museum District è pieno di gallerie, hotel e ristoranti. La bicicletta è importante per il carattere della città, e quindi ci sono diversi percorsi ciclabili. La rete di piste ciclabili è un modo per vedere la città.Amsterdam, o la città come la conosciamo oggi, è stata fondata nel 16 64 sotto la Carta dei Paesi Bassi, un accordo tra il Sacro Romano Imperatore e il re olandese. I francesi ne presero il controllo più tardi e il nome della zona fu cambiato in Anversa. La città è una città di grandi contrasti; i quartieri residenziali sono residenziali, mentre dando uno sguardo al paesaggio della città vedrete un contrasto di paesaggi rurali e urbani, gli edifici alti e snelli, il quartiere a luci rosse, e i musei, le istituzioni accademiche e gli spazi pubblici disposti a griglia. Il punto culminante di questo itinerario di Amsterdam è la famosa Casa di Anna Frank, dove i suoi scritti e disegni furono conservati mentre lei viveva lì. È possibile visitare la soffitta dove sono conservati i suoi resti. Questo edificio è stato convertito in un museo. Tra gli altri oggetti che puoi vedere ci sono la sua valigia, la soffitta e la culla.

Se sei più interessato all’architettura, un edificio particolare che non dovresti perdere è il Museo Nazionale. Questo è uno dei più grandi di tutto il mondo. L’interno e l’esterno espongono dipinti storici dell’epoca olandese. I famosi canali della città sono fiancheggiati da magnifiche e strette barche che ti trasportano in altri luoghi. Il traghetto dal Rijksmuseum e dal Museo d’Arte Moderna ti porta a uno dei canali più famosi del mondo, il canale conosciuto come il fiume Giallo. Questo è uno dei modi migliori per farsi un’idea della cultura di Amsterdam. Puoi anche visitare la Casa di Anna Frank, la torre dell’orologio, il Castello di Waverly e la stessa Casa di Anna Frank. Al Brinkmann Park troverai un centro divertimenti, un palcoscenico per spettacoli teatrali e un museo con grandi collezioni d’arte. Questo parco è un ottimo posto per passare una mattina o un pomeriggio. Mentre sei qui potresti anche voler provare i molti ristoranti e caffè che sono disponibili. La sera, si può godere dei bellissimi dinner club e delle discoteche.

Infatti, questa è una delle migliori destinazioni da visitare mentre si visita Amsterdam.Se amate lo shopping, allora non sarete delusi con le selezioni disponibili per voi mentre si visita Amsterdam. Alcune delle grandi scelte includono cose come l’abbigliamento firmato autentico, opere d’arte, antichità e persino gioielli. Tuttavia, l’esperienza dello shopping ad Amsterdam può essere un po’ noiosa, quindi si potrebbe prendere in considerazione di prendere un taxi o semplicemente guidare il trasporto pubblico in città. Una delle attrazioni più popolari della città di Amsterdam è la casa di Anna Frank.

Questa casa storica fu il luogo in cui Anna Frank tenne la sua famiglia e si nascose dai nazisti durante la seconda guerra mondiale. Qui c’è un museo che espone i suoi effetti personali rimanenti che sono stati nascosti da lei. Questo è un must per chiunque si chieda cosa visitare ad Amsterdam. La casa stessa è un riflesso degli orrori di quel periodo storico ed è molto inquietante.