Quali sono le reti sociali più utilizzate?

Se hai fatto ricerche su Internet, probabilmente hai incontrato molti siti popolari come Facebook e MySpace. Quali sono i social network più usati? La risposta potrebbe sorprendervi. Sorprendentemente, è il video blogging. Mentre entrambi i siti di social network costituiscono una grande porzione dell’attività di Internet, sono ben lungi dall’essere i più utilizzati.Quando le persone accedono a un sito di social network, aprono i loro profili per mostrare le loro informazioni personali. In alcuni casi, questo include i loro nomi e siti web. Se questi nomi e siti non suonano immediatamente un campanello, è probabile che stiano facendo qualcosa di poco onesto. In questo caso, si tratterebbe di video blogging: la maggior parte degli utenti dei siti di video imposterà i propri blog per postare automaticamente sulle proprie pagine. Quindi, il video blogger accede, pubblica i suoi video, li etichetta in modo che possano essere trovati in seguito, e lascia dei commenti. È tutto automatizzato. Se c’è una discussione esistente, altri utenti possono intervenire e iniziare a parlare dei video. E se ci sono dei link ai video, gli spettatori possono metterli nei segnalibri e visitare il sito. Naturalmente, non ci vorrà molto tempo prima che qualcuno cominci a postare commenti che mettono in dubbio il fatto che il video blogger sia stato in grado di postare il proprio video.Purtroppo, non tutti i video blogger su Internet sono onesti.

Ci sono quelli che creano profili falsi per postare evidente spam. Possono vantarsi dei loro prodotti o servizi e incoraggiare gli altri a iscriversi. Una volta che quel video viene segnalato, può essere cancellato dal team di gestione della comunità del sito video. Quindi, non è facile come controllare quali sono i social network più usati e unirsi al primo che si trova.Ci sono anche i video blog, che sono come i siti di blog, ma i video sono ospitati su un sito di social network. In un certo senso, sono una rotazione di YouTube. I video blog sono di solito più informali dei normali video blog, perché l’obiettivo non è quello di fare un grande colpo con i video. I siti sono più per l’intrattenimento e la condivisione delle ultime tendenze. Quindi, è possibile trovare quali sono i social network più utilizzati sulla base di questi tipi di siti. Se stai cercando quali sono i siti sociali più usati per il video blogging, tieni gli occhi aperti per i video blog orientati verso la comunità, ma non sei limitato solo ai video blog, né ai vlog. Molte persone usano Twitter per scopi di networking sociale. L’iscrizione è gratuita e ci sono molti modelli per i profili dei social network. Quindi, se vuoi scoprire quali sono i social network più usati, tieni gli occhi aperti su Twitter, e sugli altri siti che lo accompagnano.Anche MySpace ha i suoi usi. Ha il suo album di foto e il suo video blog. Quindi, se ti piace fare e condividere i tuoi video, MySpace potrebbe essere proprio quello che stai cercando. Anche altri social network hanno le loro comunità: Facebook è enorme, e anche Google Plus. Quindi, se stai cercando quali sono i social network più usati? Non escluderei nessuno dei due. Tenete d’occhio i nuovi widget in questi siti, e terrete traccia di quelli che sono i social network più utilizzati per default. E puoi sfruttare al massimo i tuoi aggiornamenti di stato per commercializzare te stesso e i tuoi prodotti o servizi.

Un’altra cosa da tenere a mente è Twitter. Non credo che ci sia da meravigliarsi se la gente ama questo sito. Che tu stia commercializzando qualcosa online o che tu voglia semplicemente aggiornare il tuo stato quotidiano, puoi fare tutto con il semplice clic di un pulsante. I più grandi social network non offrono molto di più di questo.Quindi, ora che sai quali sono i social network più usati, è il momento di capire quali dovresti usare per promuovere il tuo business online. Vuoi promuovere te stesso, o vuoi usare Twitter, Facebook, o entrambi? Vuoi un po’ di tutto, o ti va bene promuovere solo un po’, e poi pubblicare i tuoi aggiornamenti di stato al tuo gruppo di nicchia? Vuoi una miscela di entrambi, o sarebbe meglio attenersi a uno solo, o anche solo uno? Devi decidere da solo cosa vuoi ottenere da questi siti. Se hai una nicchia a cui vuoi mirare, allora devi assicurarti di trovare i social network più usati per la tua nicchia. Per esempio, se vendi immobili, allora vorrai usare siti come Twitter e Facebook, perché questi siti sono probabilmente i più grandi là fuori in questo momento. Se non hai una nicchia, allora probabilmente vorrai attenerti ai social network gratuiti, e concentrare il tuo marketing sulla tua nicchia, o su una piccola sotto-nicchia.